prurito alle orecchie

Prurito alle orecchie

Il Prurito alle orecchie è una fastidiosa quanto irrefrenabile sensazione di voler grattare il condotto uditivo che può interessare una o entrambe le orecchie.
Il primo istinto è di voler infilare qualunque cosa nell’orecchio e finalmente grattarsi, un comportamento sbagliatissimo. Bisogna chiarire che il Prurito alle orecchie, o a un solo orecchio, non è una patologia ma un sintomo e solo la visita da uno specialista può accertare la causa all’origine della voglia di grattarsi l’interno dell’orecchio. Ci sono dei palliativi in grado di donare sollievo dal prurito ma solo risolvendo il disturbo che l’ha causato lo si può eliminare del tutto.

Infezione orecchio

All’origine del prurito alle orecchie possono esserci diversi fattori scatenanti, di natura più o meno lieve. Una delle cause più frequenti è un’infezione, accompagnata solitamente da infiammazione, ossia dal gonfiore e dall’arrossamento dell’orecchio. Le infezioni all’orecchio più comuni sono le otiti esterne, anche note come otiti del nuotatore (perché causate dalla stagnazione dell’acqua nell’orecchio), oppure il mal di gola, la varicella o le micosi; ma per accertare e curare uno di questi disturbi è necessaria una visita otorinolaringoiatra. Altre origini del prurito alle orecchie possono essere le desquamazioni dovute agli eczemi; possono essere causati da allergie scatenate dall’uso di determinati cosmetici, detergenti o dai materiali dei bijoux da orecchio.

Prurito orecchie rimedi

Una volta accertata la patologia che ha dato origine al prurito alle orecchie, si può procedere alla relativa strada per la guarigione. Contro le infiammazioni da infezione, occorre eliminare il disturbo che l’ha causata e, dietro suggerimento di uno specialista, per l’orecchio potrebbero rivelarsi utili delle creme cortisoniche o antifungine oppure rimediare all’allergia con degli antistaminici. Rimedio naturale per trovare sollievo dalla voglia di grattarsi? Instillare con un contagocce una soluzione a temperatura ambiente di olio di oliva o di aloe vera, che doneranno un piacevole alleviamento dall’insopportabile prurito.

Search
+