udito-ovattato

Udito ovattato: possibili cause

Hai mai avvertito la sensazione di avere qualcosa nell’orecchio che non ti permette di ascoltare fino in fondo? In questi casi l’udito di definisce ovattato.

L’udito ovattato è una fastidiosa sensazione che fa sentire l’orecchio tappato e i suoni non vengono percepiti chiaramente.
La sensazione di udito ovattato può manifestarsi nel tempo o istantaneamente e può colpire un orecchio o
entrambe le orecchie. Si tratta di un disagio piuttosto comune che coinvolge parecchie persone ed è causato da diversi fattori.

Quali sono le cause più comuni dell’udito ovattato?

Le possibili cause dell’udito ovattato possono essere:

  • Tappo di cerume.

Il cerume crea una barriera nel condotto uditivo che rende faticoso il passaggio delle onde sonore dall’orecchio esterno a quello interno. Ciò può provocare un calo uditivo, dato che più cerume è presente, più è alta la percentuale di danni all’udito.
È consigliato pulire regolarmente l’orecchio con soluzioni apposite, evitando l’uso di cotton fioc che potrebbero spingere il cerume più in profondità e peggiorare la condizione o addirittura perforare il timpano.

  • Otite esterna.

È l’infiammazione che si manifesta quando l’acqua resta nell’orecchio, creando un ambiente umido che sollecita la crescita batterica e compromette l’udito. A seconda della consistenza e della densità del fluido, può variare il livello di gravità dell’udito ovattato.
Pertanto, è consigliato in questi casi rivolgersi ad uno specialista che indicherà misure più adeguate come antibiotici o antinfiammatori.

  • Altre infezioni all’orecchio.

Esistono diversi tipi di infezioni all’orecchio aggiuntive che possono manifestarsi e causare un gonfiore del condotto uditivo. Possono anche essere causati da raffreddore o influenza che condizionano l’orecchio medio e la corretta conduzione dei suoni. Se la condizione è grave, può essere richiesto l’uso di antibiotici.

Nella maggior parte dei casi, l’udito ovattato è curabile. Tuttavia, è necessario definire la causa esatta di tale disturbo uditivo e adottare misure sufficienti per evitare danni ulteriori o permanenti all’udito.

Se credi di avere l’udito ovattato, prova il controllo dell’udito gratuito. I nostri esperti ti consiglieranno la soluzione più adatta alle tue esigenze uditive.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Search
+